Prima novità dell'anno nuovo: il mio primo romanzo su una mia scoperta che rivoluzionerà il modo di leggere la Divina Commedia.
Sotto, tutte le notizie e anticipazioni. Anche sul programma, ovviamente!
Buona lettura a tutti!

Atlantide: Mito o verità?

Posted by Pubblicato da Filippo Martelli On 19:36

Adesso trattiamo un argomento che mi è stato chiesto: Atlantide.
Ebbene si, il continente leggendario, menzionato per la prima volta nella storia da Platone nel "Timeo" e nel "Crizia".
Il filosofo greco faceva riferimento ad un antico continente, che sarebbe esistito almeno 10000 anni prima rispetto a quando lui aveva realizzato le sue due opere. Qui ci sarebbe stata una civiltà molto evoluta, dotata di una tecnologia tale, che sarebbe riapparsa, solo molti millenni dopo. Ma le teorie e gli studi fatti a riguardo sono numerosi e pieni di fascino; è bene, quindi, andare con ordine.
Il nome di Atlantide, deriva da Atlante, il leggendario Governatore dell'Oceano Atlantico, figlio, come dice Platone, di Poseidone e Clito.
Platone ci parla di Atlantide come di una potenza navale, situata oltre le Colonne d'Ercole, che avrebbe invaso molte parti dell'Africa e della Grecia già nel 9600 a.C. circa. Il mito fu usato da Platone a scopo di metafora filosofica, per i più, per illustrare le proprie idee politiche. Ma c'è chi non si accontenta di questa spiegazione, e sostiene che Atlantide sia più di un mito, sostiene che sia esistita veramente, e non sia, invece, il frutto della fantasia del filosofo.
Già nell'antichità molti filosofi e studiosi sostenevano queste ipotesi; c'era chi la ricollegava all'invasione della Sicilia del 415-413 a.C. ad opera degli ateniesi, altri all'eruzione di Thiera, altri ancora alla Guerra di Troia(anche se, a riguardo, ci sono teorie sorprendenti; ma di questo ne parleremo più avanti), e c'è chi ha prodotto delle teorie estremamente conformi e "veritiere" a riguardo, collegando il mito di Atlantide all'antico Egitto, e, in particolare alla Sfinge.
Platone, parlando di quest'isola(o continente, in questo caso le dimensioni lo permettono), attraverso Socrate riporta una discussione che sarebbe avvenuta tra lo stesso Socrate, Timeo, Crizia e Ermocrate, in cui si parlava di una grande massa di terraferma, di dimensioni maggiori della Libia e dell'Asia messe assieme, comprendente un alto numero di isole che la circondavano e la mettevano in diretto contatto con l'Europa. Ma, ad un certo punto, sarebbe avvenuto un cataclisma di proporzioni impressionante: l'isola fu risucchiata dalle acque e la sua splendida civiltà andò perduta.
Molti autori, come detto, se ne occuparono, ma senza mai arrivare a conclusioni comuni: si va da allievi diretti di Platone a Bacone, autore de "La nuova Atlantide".
Il più sorprendente e affascinante contributo alla ricerca di questo mito, però, lo detto, paradossalmente, un sensitivo, Edgar Cayes; ma di questo e molto altro, sempre su Atlantide, ne parleremo col mio prossimo intervento.

4 commenti

  1. Anonimo Said,

    Personalmente ritengo che Atlantide sia uno dei misteri piu' affascinanti, forse proprio per i riscontri concreti di cui hai parlato...credo che esista una verità alla base di questo mito, anzi, penso che questo immenso continente sia esistito realmente e non credo di essere la sola a pensarla in questo modo! Attendo le prossime news su Edgar Cayes... Lara

    Posted on 11 marzo 2009 15:11

     
  2. La ragazzina curiosa Said,

    DOMANDA:Atlantide potrebbe ritornare???
    Esiste Atlantide o è solo un mito????

    Posted on 6 luglio 2009 19:15

     
  3. Filippo Said,

    E' ciò che forse stimola di più la fantasia di tutti! Non so, ho, come opinione personale che Atlantide sia esistita(così si riuscirebbe a comprendere il perché di tutte quelle similitudini tra civiltà lontane nel tempo e nello spazio. La risposta dovrebbe essere più articolata, ma non mi voglio dilungare troppo. Cmq sia, mi fa piacere seguiate e che commentiate, spargete la voce sull'esistenza di questo blog e, per favore, iscrivetevi, più siamo più sarà facile venire riconosciuti ufficialmente da Giacobbo e Voyager! ciao! Filippo

    Posted on 10 settembre 2009 00:53

     
  4. Filippo Said,

    ps: scusa il ritardo con cui ho risposto!

    Posted on 10 settembre 2009 00:53

     

Posta un commento