Prima novità dell'anno nuovo: il mio primo romanzo su una mia scoperta che rivoluzionerà il modo di leggere la Divina Commedia.
Sotto, tutte le notizie e anticipazioni. Anche sul programma, ovviamente!
Buona lettura a tutti!

Mi presento..

Posted by Pubblicato da Filippo Martelli On 11:43

Sono Filippo, creatore e gestore del blog. Sono nato nel 1988 a Fiesole, vivo a Firenze e studio Architettura nella mia bellissima città; da sempre tra tutte le mie passioni spiccano l'architettura, l'arte ed i misteri, senza considerare il calcio ed il nuoto, ovviamente. Ho sempre seguito con molto interesse trasmissioni di vario genere quali: "La macchina del Tempo", "Stargate", "Superquark", tutto ciò che è fatto da canali tematici quali il National Geographic e History Channel e, ovviamente, "Voyager". La volontà con cui è nato questo blog è stata quella di poter avere un mezzo a disposizione per condividere, con voi, opinioni e approfondimenti sui temi del mistero e fornirvi notizie e la possibilità di dibattere sulla trasmissione. Vi ho dato la possibilità di inviarmi direttamente domande, come vedete nella colonna di destra, su ciò che volete: argomenti, articoli che vorreste e qualsiasi altra cosa a riguardo del mistero. Nel gennaio 2009 è nato questo blog, e in poco più di sei mesi siete aumentati per frequenza di visita e quantità. Il 2009 è stato anche l'anno in cui ho conosciuto Michele Rossi, che gestisce il forum ufficialmente riconosciuto su Voyager. Il mio vuole semplicemente essere un blog di un appassionato per altri appassionati, creando anche, per quanto possibile un qualcosa di distaccato. Verso la fine del 2009 è nato anche il logo che rappresenta il blog e oltre che accanto al titolo, come è ora, sarà inserito nei video e nei futuri lavori.
Allora buona lettura a tutti! Filippo

Attività recenti:
-Collaborazione con Michele Rossi al documentario "Il Divin Segreto", prodotto da MediaFrame, venduto nelle edicole e su internet scrivendo metà dei testi.
-In fase di lavorazione e montaggio tre documentari.

0 commenti

Posta un commento